Kal: Ieri o Domani? (Hindi Mood)

Kal: Ieri o Domani? (Hindi Mood)

La lingua è il riflesso della cultura, religione, filosofia e struttura sociale di una nazione. In india ci sono 22 lingue ufficiali (a cui si aggiunge l'inglese), la principale è l'Hindi, lingua parlata da oltre 400.000 persone, di derivazione Sanscrita, quindi Hindo-Ariana. L'alfabeto utilizzato è il DEVANAGARI alfabeto utilizzato dalla lingua Sacra, il Sanscrito. Per poter capire il punto di vista di una cultura così diversa, non basta studiare processi schematici di CAUSA-EFFETTO. Bisogna invece addentrarsi più profondamente nel modo in cui concepiscono il mondo, di come tutto sia ciclico e circolare. Assunto…continue reading →
Indian elections – Happy Holi – Indian Airlines

Indian elections – Happy Holi – Indian Airlines

Questa mattina mi sono svegliato carichissimo dopo 15 ore di sonno (sabato notte avevo saltato a piè pari). It's Holi! Mentre aspetto Mandeep nella sede di Simabacart, sto leggendo alcuni quotidiani, quasi interamente dedicati alla notizia del momento:  Le elezioni che si sono tenute lo scorso week-end.  Da alcuno anni l'India ha imboccato un percorso di globalizzazione ed investimenti infrastrutturali, questa tornata era molto importante per capire se io primo ministro Modi fosse appoggiato dal popolo od iniziasse a barcollare.  L'esito invece rafforza ulteriormente la sua posizione ed ora si attendono decisioni ancora…continue reading →
Smiles.care

Smiles.care

Tenere il focus sul Business è corretto e "da manuale", a volte però è giusto anche fare del bene. È così che oggi sono a Tangra, villaggio rurale del Punjab, a festeggiare Holi, la festa dei colori. Io insegno loro a giocare a calcio, loro mi stanno spiegando come si gioca a cricket. Ah, i bambini non parlano inglese, solo Punjabi e vi confesso... che ci capiamo benissimo! Come posso aiutare questa NGO a finanziarsi? Forse ho un'idea... Smiles.care Ora vi lascio che mi stanno chiamando per giocare a Badminton. Namaskarcontinue reading →
​L’approccio strategico

​L’approccio strategico

Capita a volte di trovarci davanti a situazioni gravi ed urgenti che ci portano a prendere decisioni di impulso o ad accampare soluzioni. Questo porta ad una situazione illusoria dove crediamo di migliorare la condizione, quando in realtà la peggioriamo. "Partire dopo per arrivare prima." Questo approccio prevede che un'attenta pianificazione porti ad una soluzione più veloce del problema. "Siccome ho molta fretta, vado molto piano". Entrambe queste espressioni erano alla base delle strategie militari di Napoleone e l'hanno portato ad essere considerato un abile stratega e condottiero. Perché stamattina mi sono svegliato…continue reading →

Namaste

Rieccomi in India, un paese legato a me indissolubilmente e che ha segnato il mio "Qui ed Ora". Mentre andavo dall'aeroporto all'ufficio, ripensavo a quante volte avessi 'visto la morte' la prima volta che avevo preso un Taxi a Delhi. Ora è ordinaria amministrazione, il modello diverso di guida non fa più effetto. La prima giornata è già stata bella tosta, una riunione importante mi ha dato un'ulteriore scossa che devo ancora somatizzare. La serata di Gala dell'ISGF all'Andaz Hotel mi ha permesso di ricaricarmi al punto giusto, pronto per un venerdì di…continue reading →